21
Fri, Jun

È stata ultimata la distribuzione del Giornale delle Giudicarie di novembre da parte della Cooperativa sociale Lavoro, con sede in località Copera a Zuclo.

L'associazione che edita il Giornale delle Giudicarie chiede a chi non lo avesse ricevuto di segnalarlo all'indirizzo di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure di chiamare il numero della cooperativa: 0465-326420 oppure quello del Giornale delle Giudicarie, 0465322934.

 

 

 

 

È stata ultimata la distribuzione del Giornale delle Giudicarie di ottobre da parte della Cooperativa sociale Lavoro, con sede in località Copera a Zuclo.

L'associazione che edita il Giornale delle Giudicarie chiede a chi non lo avesse ricevuto di segnalarlo all'indirizzo di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure di chiamare il numero della cooperativa: 0465-326420 oppure quello del Giornale delle Giudicarie, 0465322934.

 

 

 

 

Geas Spa, ha indetto un avviso di selezione pubblica per titoli ed esami per l’assunzione a tempo determinato e a tempo pieno di un tecnico informatico.

È indetta una selezione pubblica, per titoli ed esami, per l’assunzione a tempo determinato e a tempo pieno di un tecnico informatico. Specificamente, l’assunzione sarà effettuata per dodici mesi, a partire indicativamente dall’1 gennaio 2024, periodo

prorogabile per ulteriori dodici mesi, ai sensi degli art. 19, c. 2 e 21, c. 1 del D. Lgs.

81/2015. La domanda di ammissione dovrà pervenire a GEAS SpA entro le ore 12.00 di lunedì 02 ottobre 2023. Il bando integrale, contenente le indicazioni e le modalità di compilazione e presentazione delle domande, è disponibile sul sito internet

https://www.geaservizi.com/it/bandi-di-concorso sezione Bandi di Concorso.

 

 La Comunità delle Giudicarie ha indetto un Bando di concorso pubblico, per esami, per la copertura di n. 1 posto a tempo indeterminato, a tempo parziale 18 ore settimanali, nella figura professionale di assistente amministrativo / contabile - categoria C livello base 1^ posizione retributiva – servizio tecnico. “Ai sensi dell’art. 1014, co.  4 e dell’art. 678, comma 9 del d.lgs. 66/2010 e s.m., la riserva del 30% per i volontari delle ff.aa. si applica alle modalità di scorrimento della graduatoria“ (determina n. 513 dd. 24.08.2023)

 

 

Qui sotto il testo del Bando

La Comunità delle Giudicarie rende noto

 

che è stato bandito il concorso pubblico per esami per la copertura di:

n. 1 posto a tempo indeterminato, a tempo parziale 18 ore settimanali, nella figura professionale di assistente amministrativo / contabile - categoria C livello base 1^ posizione retributiva – servizio tecnico.

 

Le domande dovranno pervenire presso gli uffici amministrativi della Comunità delle Giudicarie in Via P.Gnesotti n. 2 a Tione di Trento entro e non oltre

 

le ore 12,00 del giorno GIOVEDI‘ 19 OTTOBRE 2023.

 

Requisiti richiesti:

TITOLO DI STUDIO:

diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale.

 

Al concorso possono partecipare tutti coloro che alla scadenza del bando abbiano compiuto il 18° anno di età e siano in possesso della patente di categoria B.

 

Tutti i requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione della domanda di ammissione.

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi presso gli uffici al n. 0465/339555.

La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella invita i clienti del settore ricettivo-alberghiero ad un incontro online per presentare le soluzioni che Nexi, azienda leader in Italia nel mercato dei pagamenti digitali, dedica agli hotel.

 

Il webinar, che si terrà martedì 24 ottobre dalle ore 16:00 alle 17:30 circa, ospiterà Davide Lioi, Account Manager Nexi Payments, Antonio Nervi, Sales Advisory Nexi Payments e Francesca Veltri, eCommerce Sales Nexi Payments, che illustreranno le soluzioni che consentono di gestire le prenotazioni e accettare pagamenti online, massimizzando la garanzia di incasso anche in caso di disdetta.

 

“Gli uffici de La Cassa Rurale sono continuamente impegnati nella ricerca di prodotti e servizi all’avanguardia che consentano ai nostri clienti di innovarsi e distinguersi sul mercato – sostiene Michele Pernisi, Vicedirettore e Responsabile Area Affari de La Cassa Rurale – e l’implementazione di soluzioni per i pagamenti digitali rappresenta un importante strumento a disposizione del settore dell’ospitalità per gestire in piena sicurezza le prenotazioni e gli incassi dei soggiorni dei clienti.”

 

Per partecipare al webinar è necessario iscriversi compilando il form disponibile sul sito www.lacassarurale.it nella sezione Imprese – Iniziative.

La Polizia Locale delle Giudicarie di Tione di Trento anche in quest’ultima stagione estiva, ha intensificato, per quanto possibile, i servizi di polizia stradale aumentando le pattuglie preposte alla vigilanza della viabilità, impiegando tutti gli agenti effettivi.

Dai tradizionali controlli nei centri abitati dei 14 comuni convenzionati sono scaturite 38 sanzioni per velocità e sorpassi, 4 per uso di cellulari, 11 per mancato uso di cinture di sicurezza, gli agenti si sono anche imbattuti in 15 veicoli con dispositivi silenziatori o di scarico assenti o inefficienti (in particolare motocicli, ma anche autoveicoli) e che pertanto producevano un inquinamento sonoro decisamente inaccettabile.

Come sempre alto anche il numero di veicoli sequestrati in quanto sprovvisti di copertura assicurativa, 27 solo in questo trimestre.

Nel corso dei controlli serali invece 8 conducenti sono stati colti alla guida in stato di ebbrezza per utilizzo di sostanze alcoliche, e 4 giovani sanzionati per possesso di stupefacenti, ubriachezza molesta e per aver consumato alcol nonostante non fossero maggiorenni.

A questi vanno aggiunti 11 conducenti che nonostante le anomalie sulla patente di guida perché sospesa, non convertita o addirittura revocata, si sono messi comunque alla guida.

Dalla verifica sui mezzi pesanti sono emerse 21 violazioni delle normative vigenti in materia autotrasporto.

Oltre 500 le altre violazioni al Codice della Strada meno rilevanti (ad esempio soste vietate e revisioni scadute) alcune di queste accertate anche, per la prima volta nella storia del Corpo, da un ausiliario della sosta assunto nella stagione estiva per il controllo delle aree di parcheggio a pagamento.

Molti gli incidenti stradali senza feriti, 10 invece sono sinistri rilevati con una o più persone infortunate, dei quali ben 6 concentrati sulla SS 421 (strada che attraversa le Giudicarie Esteriori salendo dal lago di Tenno per raggiungere il lago di Molveno) ed occorsi a motociclisti.

“I controlli naturalmente proseguiranno anche nell’autunno, - precisa il comandante della Polizia Locale Giudicarie Carlo Marchiori -  in particolare abbiamo iniziato, compatibilmente con le risorse umane, ad effettuare in maniera costante i controlli davanti alle scuole ed alle fermate degli scuolabus nei momenti di entrata ed uscita degli alunni. Nonostante le sole scuole primarie sul territorio di nostra competenza siano 12 e le fermate scolastiche innumerevoli, contiamo di riuscire a coprire con regolarità a rotazione tutti i comuni.”

È stata ultimata la distribuzione del Giornale delle Giudicarie di settembre da parte della Cooperativa sociale Lavoro, con sede in località Copera a Zuclo.

L'associazione che edita il Giornale delle Giudicarie chiede a chi non lo avesse ricevuto di segnalarlo all'indirizzo di posta elettronica This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. oppure di chiamare il numero della cooperativa: 0465-326420 oppure quello del Giornale delle Giudicarie, 0465322934.

 

 

 

 

 

More Articles ...