31
Tue, Jan

Una vera e propria opera d’arte: il presepe nella Chiesa di Tione

Tione
Typography

Il Natale 2022 anche quest’anno a Tione ma più precisamente nell’arcipretale è stato caratterizzato dall’allestimento di una vera e propria opera d’arte presepistica. Stiamo parlando del presepio che il Gruppo NOI Oratorio di Tione ha realizzato per il secondo anno consecutivo.

In queste giornate di ‘vacanze natalizie’ sono stati molti i locali nonché i turisti che hanno visitato, ammirato e apprezzato questa ‘opera d’arte’. Un borgo mozzafiato dove nulla è lasciato al caso, ma tutto è stato realizzato nei minimi dettagli con grande maestria: dalle abitazioni in legno che a loro volta sono diversificate da elementi piccoli ma molto ben curati, come l’osteria, il balcone e il cancello d’ingresso entrambi in ferro battuto, oppure il carretto della fruttivendola, tanto per elencarne alcuni.

La cosa più interessante che va spiegata è che tutto ciò che è legno non è legno e tutto ciò che è pietra o sassi insomma parti delle case non è pietra ma styrodur (materiale che si usa come isolante), finemente lavorato ‘scolpito’ e infine dipinto.

 

Novità assoluta di questa edizione è che il visitatore può entrare nel Presepio, c’è infatti una passerella che permette di entrare fisicamente trovandoti a passare tra i gruppi di case – a sinistra e a destra -completamente innevati.

Il lavoro d’équipe è stato messo in atto da 22 volontari del Gruppo NOI, compreso l’ideatore e ‘regista’ dell’intero complesso architettonico-urbanistico Giovanni Moneghini, che hanno lavorato oltre 1000 ore in due mesi e mezzo. Il tutto è impreziosito dall’impianto elettrico – che si attiva in automatico con un sensore di movimento - con oltre 160 lampioncini e più di 600 luci a led che caratterizzano l’intero villaggio con le fasi del giorno dall’alba al tramonto e notte, un ciclo di illuminazione varia e soprattutto molto affascinante.

Il presepe, allestito in una cappella laterale della chiesa di Tione rimane visitabile fino all’ultima settimana di gennaio 2023, l’orario d’apertura è dalle 9.30 alle 18.00 tutti i giorni.

Ecco gli autori e autrici che lo hanno realizzato: Adamo Antonino, Aiardi Nives, Antolini Alessandro, Antolini Angelo, Antolini Erika, Antolini Mauro, Armani Tiziana, Battocchi Luca, Bertini Antonio, Bonazza Laura, Caliari Nadia, Don Michele Canestrini, Gerbino Cettina, Gottardi Udalrico, Ingoglia Mauro, Moneghini Giovanni, Morelli Anna, Nicolodi Fabrizio, Ongari Anita, Ongari Emma, Ongari Francesco, Ongari Stefano e Sopracase Antonio.